Collezione De civitate aretina

Esempio di un percorso tematico dedicato alla storia della città di Arezzo attraverso autori e testi.

Buonamiciq

Collezione dedicata alla storia locale di Arezzo. Si esemplifica la possibilità di creare un percorso tematico personale, in questo caso dedicato alla storia della cultura cittadina, partendo dai testi raccolti in Alim.
Di seguito si trovano selezionate le opere di autori che hanno operato nel territorio aretino (Guido Aretinus medicus; Gorus Aretinus grammaticus, Guido Magister dictator, Gerius Aretinus). Vengono qui evidenziati anche testi sulla storia cittadina, come la Cronaca dei custodi, e gli Ordinamenta dello Studium aretino. La sezione delle Fonti documentarie contiene inoltre i primi due volumi del Codice diplomatico aretino (dal secolo VIII al 1200 ca.) editi alla fine del secolo XIX da Ubaldo Pasqui.  Particolare rilevanza storica e retorica hanno i Dictamina di Bonfiglio di Arezzo, la cui prima trascrizione a cura di Gian Carlo Alessio è ora disponibile sul sito Alim.